News

Mobile Device Management per l'Enterprise

  • Home
    Home This is where you can find all the blog posts throughout the site.
  • Categories
    Categories Displays a list of categories from this blog.
  • Tags
    Tags Displays a list of tags that have been used in the blog.
  • Login
    Login Login form
Natascia Pedrona

Natascia Pedrona

Natascia Pedrona has not set their biography yet

b2ap3_thumbnail_accellion-logo-200.jpg

b2ap3_thumbnail_Webinar-Accellion_20150220-171510_1.jpg

Con la recente IPO di Box, probabilmente vi sarete chiesti quali siano le differenze tra le varie soluzioni di condivisione dei contenuti e quale potrebbe essere la soluzione migliore per la vostra organizzazione.

Partecipando al nostro webinar, potrete ottenere le risposte a tutte le vostre domande relative alla condivisione di contenuti attraverso il cloud pubblico e privato.

Parleremo di tematiche di vostro interesse come:

...

b2ap3_thumbnail_Logo-Wandera.jpg

Mentre in tutto il paese i fan della National Football League (NFL) si stavano preparando per guardare la grande competizione, gli hacker avrebbero potenzialmente potuto rubare i dati personali dai loro dispositivi mobili.

A pochi giorni dall'inizio del campionato, Wandera, primo Mobile Data Gateway al mondo, ha scoperto un importante buco di sicurezza nella diffusa app NFL Mobile. Il problema, riscontrato da Wandera, ha fatto sì che molte informazioni personali degli utenti restassero esposte agli attacchi degli hacker. Il rischio era particolarmente elevato in quel momento, in quando gli utenti stavano quasi certamente accedendo alla app in vista della partita più importante della stagione, che ha visto sfidarsi i New England Patriots e i Seattle Seahawks. [Approfondisci]

Hits: 2749

b2ap3_thumbnail_titus_logo_med.jpg

Le sfide che le organizzazioni devono affrontare per proteggere le proprie informazioni sensibili non sono mai state così tante come oggi. Ogni giorno infatti il 60% dei dipendenti di un'azienda scambia informazioni con 10 o più persone. Essendo la necessità di condividere le informazioni un elemento fondamentale di innovazione, come si può creare un equilibrio tra questo bisogno di condivisione e la necessità di proteggere i dati aziendali?

Registrati adesso e partecipa alla sessione di aggiornamento settimanale sulla nostra offerta, durante la quale ti mostreremo come TITUS consente alle organizzazioni di classificare, proteggere e condividere le informazioni in sicurezza, grazie alla suite di prodotti TITUS Classification.

Registrarti qui

Hits: 1356

b2ap3_thumbnail_logo_MobileIron.png

MobileIron ha rilasciato il MobileIron Content Security Service (CSS), la seconda fase relativa all'iniziativa dell'azienda per la sicurezza del cloud privato.

Il cloud privato rappresenta oggi la principale minaccia per la perdita di dati aziendali, in quanto i dipendenti spesso utilizzano i propri servizi cloud per archiviare i documenti di lavoro. CSS è la prima soluzione per fronteggiare questo diffuso esempio di "Shadow IT", fornendo sia sicurezza per i documenti sia una stretta integrazione in una piattaforma EMM, necessari per proteggere i contenuti aziendali attraverso i più diffusi servizi di cloud privato. [Approfondisci]

Hits: 1308

b2ap3_thumbnail_accellion-logo-200.jpg

Vi è una netta mancanza di applicazioni mobili di livello enterprise, nonostante gli app store consumer continuino a crescere a ritmi esponenziali e i dipendenti delle aziende utilizzino più dispositivi al giorno. Le imprese devono sforzarsi di modificare questa tendenza, per poter ottenere i benefici derivanti dall'adozione di policy mobile.

Nel 2015 le aziende dovranno sviluppare nuove applicazioni native che portino un reale vantaggio ai dispositivi mobili e creare processi di business semplificati. La partnership IBM/Apple e la spinta di IBM nel mercato mobile, dimostra la potenziale vastità di questo mercato, ed è per questo che, secondo Accellion, il 2015 sarà l'anno delle applicazioni mobili aziendali. [Approfondisci]

Hits: 1329

b2ap3_thumbnail_logo_MobileIron.png

A seguito della pubblicazione dei vincitori della Deloitte Technology Fast 500 per il Nord America, EMEA e Asia-Pacifico, MobileIron ha annunciato di essersi classificata come l'azienda in più rapida crescita in tutto il mondo nel corso degli ultimi cinque anni. Dal 2009 al 2013 i ricavi di MobileIron sono aumentati più rapidamente di qualsiasi altra società tecnologica, con una crescita complessiva di oltre il 120.000%.

Technology Fast 500™ è il premio sponsorizzato da Deloitte che riconosce le 500 aziende in più rapida crescita in ambito tecnologico, media, telecomunicazioni, life science ed energie rinnovabili in Nord America, EMEA e Asia-Pacifico, sulla base delle percentuali di crescita del fatturato nei precedenti cinque anni fiscali. Quest'anno l'analisi ha riguardato gli anni dal 2009 al 2013. [Approfondisci]

Hits: 1499

b2ap3_thumbnail_accellion-logo-200.jpg

Secondo una ricerca Ponemon Institute e Accellion, i dipendenti adottano comportamenti rischiosi nell'utilizzo del mobile, quasi il 90% infatti accede a informazioni riservate attraverso i dispositivi mobili, nonostante circa un terzo riceva una formazione in merito alla sicurezza mobile.

Il recente studio "The Security Impact of Mobile Device Use by Employees", ha rilevato come l'88% degli intervistati accede a informazioni riservate attraverso i dispositivi mobili. Questa è la nuova realtà che caratterizza il posto di lavoro, e le aziende hanno bisogno di implementare soluzioni in grado di gestire i flussi di lavoro mobile dei dipendenti, senza introdurre nuovi rischi per la sicurezza delle informazioni. Solo il 20% degli intervistati ha dichiarato di aver ricevuto una formazione in merito all'accesso sicuro da mobile alle informazioni aziendali e alla loro gestione sul posto di lavoro, mentre il 74% ha affermato che la formazione ricevuta non è stata efficace per ridurre i rischi di sicurezza connessi all'utilizzo dei dispositivi mobili. [Approfondisci]

Hits: 1886

b2ap3_thumbnail_logo_MobileIron.png

MobileIron supporta la release Android 5.0 (Lollipop). Ampliando le sue policy, la registrazione e le funzionalità di application management, MobileIron permette ai team IT di gestire i dispositivi Android 5.0 nei loro ambienti mobile.

"Viviamo in un mondo che si muove alla velocità del mobile, e noi siamo impegnati a fornire un supporto compatibile con i più recenti sistemi operativi", ha dichiarato Ojas Rege, Vice President of Strategy di MobileIron. "Con Android 5.0, ad oggi Google ha rilasciato il più importante aggiornamento relativo alla sicurezza per Android. Adesso i nostri clienti possono portare tutte le piattaforme Android nel framework di sicurezza e gestione di MobileIron."

I clienti e partner di MobileIron possono visitare il MobileIron Knowledge Base per i consigli su Android 5.0. Iscriviti per ricevere aggiornamenti in tempo reale a http://www.mobileiron.com/lollipop

Hits: 1737

b2ap3_thumbnail_accellion-logo-200.jpg

Accellion ha potenziato le sue funzionalità di sicurezza di livello enterprise introducendo l'autenticazione a due fattori (2FA). Questo permetterà di potenziare il già esistente processo di autenticazione kiteworks, per aumentare le protezioni di sicurezza disponibili per aziende e clienti governativi.

Kiteworks 2FA può essere configurato per ogni profilo utente, in modo da consentire agli amministratori di stabilire se 2FA deve essere utilizzato da tutti gli utenti standard o solo da quelli con restrizioni. In alternativa, gli amministratori possono creare profili utente personalizzati per far rispettare 2FA. [Approfondisci]

Hits: 1717

b2ap3_thumbnail_Immagine1-copia.jpg

L'esponenziale diffusione di smartphone e tablet, e il loro utilizzo negli ambienti di lavoro, ha messo le imprese di fronte al problema della tutela delle informazioni e dei dati sensibili, e alla conseguente necessità di intraprendere strategie di sicurezza per proteggersi dalla perdita o furto di dati. Una ricerca IDC ha evidenziato che nel primo trimestre 2014 sono stati venduti 281,5 milioni di smartphone, il 28,6% in più rispetto allo stesso periodo 2013. Inoltre, secondo una ricerca dell'Osservatorio Mobile Enterprise della School of Management del Politecnico di Milano, gli smartphone sono ormai largamente diffusi nelle imprese (91%), seguiti a ruota dai tablet (66%). Questi dati danno un'idea molto chiara del fenomeno e della complessità che gli IT manager devono affrontare per pianificare, soddisfare e garantire i requisiti di sicurezza richiesti dall'azienda e dall'infrastruttura IT.

Prima dell'introduzione di nuove generazioni di piattaforme di enterprise mobility, come Android, iOS e Windows Phone 8, la maggior parte delle aziende utilizzava server in-house Blackberry BES, un'architettura relativamente semplice da governare, tanto che la sua implementazione veniva spesso affidata ai responsabili della telefonia aziendale. I sistemi attuali presentano invece nuove complessità di gestione e la necessità di integrazione con i servizi aziendali di e-mail, Wi-Fi, VPN, archivi di documenti interni - come SharePoint, accesso alla Intranet aziendale e single sign-on per le applicazioni mobili.

Queste complessità hanno portato a un aumento dei rischi associati all'utilizzo di device mobili per accedere, visionare, salvare o inviare dati sensibili. La nostra esperienza ci insegna che tra le sfide che si devono affrontare per ottenere il successo di un progetto di enterprise mobility, la prima e più comune è l'aggiornamento periodico delle password, che azienda e utenti vivono in modo differente.

Molte organizzazioni si appoggiano infatti a un unico repository per le password, solitamente Microsoft Active Directory o un repository LDAP. Quando una password scade, l'utente procede immediatamente a reimpostarla sul PC, ma spesso si dimentica di effettuare l'aggiornamento anche sul proprio device. Questo fa sì che il dispositivo tenti sistematicamente di accedere alle risorse aziendali, quali e-mail o Wi-Fi, con le vecchie password memorizzate, con il risultato piuttosto frequente di bloccare l'account dell'utente. Può sembrare banale, ma problemi come questo possono minare il successo di un'iniziativa mobile, il cui obiettivo primario dovrebbe essere quello di mantenere una user experience ottimale.

Chiedere all'utente di aggiornare la password sul proprio smartphone ogni volta che cambia sulla loro Active Directory, può essere una procedura a cui non sono abituati, soprattutto se provengono da un ambiente Blackberry. Vedersi bloccare la propria utenza più volte, a causa di dispositivi mal configurati, può quindi risultare frustrante sia per l'utente finale, sia per l'IT che è chiamato a intervenire.

Ci sono diversi modi per ovviare a questo tipo di inconvenienti, uno potrebbe essere l'utilizzo di una soluzione di PKI (Public Key Infrastructure) da parte dell'azienda, cioè la distribuzione di certificati per l'autenticazione e il loro utilizzo sui dispositivi. Queste procedure potrebbero quindi ottimizzare tutte le operazioni di autenticazione senza l'utilizzo di password, permettendo all'utente di ottenere la user experience attesa e rispondendo alle esigenze di sicurezza aziendale.

b2ap3_thumbnail_logo_MobileIron.png

Nuova integrazione tra FireEye Threat Intelligence e MobileIron App Security and Management, per fornire nuove funzionalità di data loss prevention alle applicazioni mobile aziendali.

MobileIron e FireEye, società leader nel campo della cybersecurity, hanno annunciato l'integrazione tra MobileIron e la soluzione FireEye® Mobile Threat Prevention™ (MTP™). L'integrazione consente ai dipartimenti IT di adottare misure di sicurezza proattive attraverso la piattaforma MobileIron, in risposta alle minacce delle applicazioni mobili identificate da FireEye. [Approfondisci]

Hits: 1465

b2ap3_thumbnail_03-2.png

Le organizzazioni dispongono di diverse strategie per l'adozione dei dispositivi mobili in ambito aziendale, ma visualizzare su di essi allegati di posta elettronica, o utilizzare servizi cloud personali come Dropbox, può comportare gravi minacce alla sicurezza e conformità, perché i documenti non sono protetti e i dipendenti possono condividerli o archiviarli nel cloud pubblico; completamente al di fuori del controllo dell'IT. TITUS Classification for Mobile offre alle aziende una soluzione mobile completa per la sicurezza delle e-mail e dei documenti, in grado di rispondere a queste esigenze.

TITUS Classification for Mobile fornisce uno spazio sicuro e separato per la posta elettronica aziendale e i documenti. L'interfaccia intuitiva consente di accedere direttamente alla posta elettronica aziendale, alla libreria di SharePoint e ai servizi per la condivisione dei file più comuni, di modo che i file sensibili siano gestiti in base alla policy aziendale. Gli amministratori sono in grado di sfruttare le classificazioni per effettuare un controllo dettagliato sulle facoltà degli utenti di utilizzare l'e-mail, stampare, copiare, caricare e aprire i file in applicazioni di terze parti. Un'ulteriore protezione dei dati è fornita dall'estensione di Microsoft Rights Management Services (RMS) ai dispositivi mobili, per consentire agli utenti di accedere o proteggere i dati utilizzando Microsoft RMS. [Approfondisci]

Hits: 3360

b2ap3_thumbnail_logo_MobileIron.png

Nuovo riconoscimento per MobileIron; la società è stata posizionata tra i leader nel Wave report di Forrester Research focalizzato sull'Enterprise Mobility Management (EMM). "The Forrester Wave™: Enterprise Mobility Management, Q3 2014", settembre 2014.

Secondo il report "MobileIron ha ottenuto la posizione di leader grazie alla propria soluzione, che unisce dispositivi, applicazioni e gestione dei dati a un gateway mobile sicuro." Il rapporto rileva inoltre che "i clienti Forrester hanno sempre MobileIron nelle proprie shortlist di vendor per l'EMM." [Approfondisci]

 

Hits: 1746

b2ap3_thumbnail_logo_MobileIron.png

MobileIron è stata nominata leader nel nuovo rapporto: "IDC MarketScape: Worldwide Enterprise Mobility Management Software 2014 Vendor Assessment".*

Il report rileva diversi punti di forza tra cui la scalabilità che offre il canale di MobileIron, un team di lavoro dedicato e una base clienti fidelizzata. La relazione afferma: "I clienti riferiscono che i prodotti sono innovativi e facili da amministrare, e vedono in MobileIron un business partner a lungo termine che si impegna per il loro successo."

MobileIron è una piattaforma di mobile IT sviluppata appositamente per le aziende, per proteggere e gestire le applicazioni mobili, i contenuti e i dispositivi, fornendo ai propri dipendenti la possibilità di utilizzare il proprio dispositivo nel rispetto della privacy e per una user experience nativa. Le aziende di tutto il mondo si affidano a MobileIron per l'innovazione, le best practice, l'assistenza ai clienti e l'ecosistema di partner tecnologici per fare in modo che le loro iniziative mobile abbiano successo. [Approfondisci]

*IDC MarketScape: Worldwide Enterprise Mobility Management Software 2014 Vendor Assessment, (Doc# 251379), September 2014.

Hits: 1509

b2ap3_thumbnail_accellion-logo-200.jpg

Accellion ha annunciato il lancio di kiteworksTM content connectors per Box e Dropbox, per estendere la gestione e la supervisione dei contenuti memorizzati dai dipendenti all'interno dell'account cloud da parte dell'IT aziendale. Attraverso l'aggiunta di nuovi connettori cloud, kiteworks è oggi in grado di offrire alle organizzazioni IT la capacità di attivare, tracciare e assicurare la condivisione di contenuti aziendali sia all'interno, sia all'esterno del firewall.

L'elenco completo dei kiteworks content connectors comprende: SharePoint 2007, 2010, 2013, SharePoint Online, Windows File Shares and Distributed File Systems, Documentum, OpenText, Google Drive for Work, Microsoft OneDrive for Business, Box e Dropbox. [Approfondisci]

Hits: 2198

b2ap3_thumbnail_appconnect_1.png

MobileIron ha annunciato che il proprio AppConnect Ecosystem comprende ora quattro delle sei principali aziende "visionarie" di Enterprise File Synchronization and Sharing (EFSS). AppConnect Ecosystem Partners comprende: Accellion, Alfresco, Box e Watchdox.

Accellion: Accellion (www.accellion.com) fornisce soluzioni di mobile fire sharing and collaboration che consentono alle aziende di aumentare la produttività aziendale, garantendo contestualmente sicurezza e conformità.

Alfresco: Alfresco (www.alfresco.com) offre software moderni sviluppati con standard open in grado di sfruttare il potenziale dei contenuti business-critical.

Box: (www.box.com) la missione di Box è quella di rendere più produttive, competitive e collaborative le aziende di qualsiasi dimensione, collegando le persone con le informazioni più strategiche per loro.

...

b2ap3_thumbnail_blogger-336371_1920.jpg

Per aiutare le aziende a comprendere le implicazioni e le opportunità offerte da iOS 8, MobileIron ha lanciato l'iOS 8 Enterprise Resource Center. iOS 8 è stato disegnato per migliorare e semplificare la privacy, la sicurezza, lo sviluppo di app e la pubblicazione di contenuti, inoltre introduce un set completo di funzionalità in grado di rendere più veloce la mobility aziendale.

Partecipa con MobileIron a una discussione approfondita su cosa rappresenta iOS 8 per le aziende. Registrati qui per partecipare il 25 settembre alle ore 10.00 A.M. PDT.

L'iOS 8 Enterprise Resource Center offre molteplici risorse:

  • white paper: forniscono analisi dettagliate sulle nuove funzionalità per le aziende, oltre alle opportunità e implicazioni relative alle principali funzionalità consumer;
  • webinar: offrono consigli pratici su come le imprese dovrebbero considerare le nuove funzionalità. Per la sessione del 25 settembre sono disponibili anche altri orari;
  • video didattici: offrono la possibilità di conoscere le caratteristiche relative a specifiche funzionalità di iOS 8;
  • blog: condivide le prospettive che le aziende possono non avere considerato in merito allo sviluppo di app, workflow, biometria e la separazione tra dati personali e aziendali. [Approfondisci]
Hits: 1529

b2ap3_thumbnail_Accellion-KW-Enterprise-kiteworks.png

Accellion ha annunciato il lancio del suo nuovo kiteworks Global Partner Program, che permetterà ai partner di gestire in maniera più semplice i ricavi ricorrenti, usufruendo contemporaneamente di un aumento dei margini di vendita della soluzione Accellion kiteworks.

Contando che il numero di lavoratori mobile dovrebbe salire a 1,3 miliardi entro il 2015, secondo IDC, aumenta il bisogno di soluzioni enterprise che consentano di migliorare la produttività mobile, garantendo allo stesso tempo sicurezza e conformità. La soluzione kiteworks di Accellion è una soluzione per la condivisione di contenuti mobile aziendali, che permette alla nuova generazione di lavoratori mobili di operare in modo produttivo e sicuro utilizzando qualsiasi tipo di dispositivo. [Approfondisci]

Hits: 1763

b2ap3_thumbnail_Logo-Wandera.jpg

Wandera ha reso disponibile il primo servizio di sicurezza mobile multi-level per le aziende, inoltre ha scoperto che tre importanti app presentano gravi vulnerabilità alla sicurezza. Lungo il percorso dei dati, il Mobile Data Gateway di Wandera si posiziona tra Internet e i dispositivi mobile dei dipendenti, permettendo così di eseguire la scansione dei dati in tempo reale per rilevare e bloccare le minacce prima che raggiungano gli smartphone e i tablet dei collaboratori.

La tecnologia di Wandera ha rilevato che 7 dispositivi su 10 trasmettono dati sensibili in chiaro all'interno del proprio network; dati che possono essere facilmente rubati attraverso un attacco "man-in-the-middle". Inoltre, 1 dispositivo su 5 ha app vulnerabili ad attacchi locali.

Il nuovo Wandera Secure protegge i dispositivi mobili aziendali da minacce, attraverso livelli di sicurezza on-device e scansione in tempo reale sulla rete dati. La soluzione esegue la scansione di tutti i dati incluse le app e i siti web, e controlla attivamente la vulnerabilità di ogni dispositivo, fornendo una sicurezza proattiva in grado di bloccare le minacce prima che raggiungano i dispositivi e le risorse aziendali sensibili. [Approfondisci]

Hits: 1571

b2ap3_thumbnail_logo_MobileIron.png

MobileIron ha annunciato il rilascio di due brevetti da parte del United State Patent Office. Il Brevetto 8811970, "Virtual instance architecture for mobile device management systems", è relativo ai componenti principali dell'architettura della piattaforma di MobileIron. Il Brevetto 8813242, "Auto-insertion of information classification", si riferisce al potenziamento dei sistemi di data Loss prevention per dispositivi mobile, tramite la semplificazione della classificazione delle informazioni.

 

MobileIron è una piattaforma IT mobile sviluppata appositamente per le aziende che devono proteggere e gestire le applicazioni mobile, i contenuti e i dispositivi, fornendo contemporaneamente ai dipendenti la possibilità di scegliere il dispositivo, la privacy e una user experience nativa. Migliaia di aziende in tutto il mondo si affidano all'architettura scalabile, alla rapidità di innovazione e alle best practice di MobileIron per trasformarsi in un'organizzazione Mobile First. [Approfondisci]

Hits: 1616
JoomShaper